Carpa Koi - FipsasLodi

Associazione dei Pescatori Sportivi e Subacquei Lodigiani
Sezione Provinciale Convenzionata F.I.P.S.A.S. - Milano/Lodi
Piazzale degli Sport, 1 - Lodi - Tel.02 2046863
Orari di Segreteria: da Lunedì a Giovedì - 9 * 12,30 - 13,30 * 17 - Venerdì - Sabato e Festivi chiuso
Vai ai contenuti

Carpa Koi

Abitanti acque > Pesci Alloctoni

Specie ittica: Alloctona
Classe: Osteitti
Ordine: Cipriniformi
Famiglia: Cyprinidae
Nome scientifico: Cyprinus carpio var. koi
Nome italiano: Carpa koi

Dimensioni:
Massima 90 cm., in acquario fino a 15 cm.
Valori dell' acqua:
Temp. 4° / 36° Durezza 10° / 35° dGh PH 6.5 / 7.5
Abitudini e compatibilità:
Grosso pesce appartenente alla famiglia dei Ciprinidi, originario del continente asiatico, è allevato ormai ovunque; corpo affusolato, a sezione grossolanamente triangolare, due bargigli carnosi intorno alla bocca, sui fianchi grosse squame, livrea estrema mente variata, colore variante dal giallo al rosso al bianco al blu, a tinta unita o pezzata.
La carpa Koi è il classico pesce da abbinare ai pesci rossi, sia negli acquari sia nelle vasche all'aperto.
Robustissimo, rustico, onnivoro, è adatto a vivere in vasche e fontane  all'aperto, sia di estate che di inverno, purchè ci sia un minimo di movimento o di ricambio dell'acqua.
Nelle vasche all'aperto deve essere nutrito con parsimonia in quanto si nutre di tutto cio che cade o nasce nella vasca, mantenendola così pulita.
Si può allevare con facilità anche in acquari di acqua fredda purchè si osservino poche ma importanti precauzioni: ridotta alimentazione e frequenti cambi d'acqua, con acqua lasciata riposare per almeno 12 ore, è, comunque, consigliabile l'aggiunta di un apposito preparatore.

Copyright © 2004 - 2018 · FIPSAS LODI · all rights reserved.
Torna ai contenuti