Lontra marina - FipsasLodi

Associazione dei Pescatori Sportivi e Subacquei Lodigiani
Sezione Provinciale Convenzionata F.I.P.S.A.S. - Milano/Lodi
Piazzale degli Sport, 1 - Lodi - Tel.02 2046863
Orari di Segreteria: da Lunedì a Giovedì - 9 * 12,30 - 13,30 * 17 - Venerdì - Sabato e Festivi chiuso
Vai ai contenuti

Lontra marina

Abitanti acque > Mammiferi marini

Classe: Mammiferi
Ordine: Carnivora
Famiglia: Mustelidae
Nome scientifico: Lutra lutra
Nome italiano: Lontra marina

Morfologia:
La lontra marina è il più grande mustelide vivente, ha il corpo rivestito di un pelo molto folto, che le serve come protezione. Può stare immersa sotto l'acqua anche per alcuni minuti, che gli consentono di attaccare e catturare le prede, che porta in superficie stringendole al petto.
Riproduzione e accrescimento:
Pesa circa kg 30. Lunghezza da: 1,25 - 1,60 m. Vive fra i 6 e 8 anni
Alimentazione:
La sua alimentazione si basa di uccelli acquatici, pesci, roditori e anfibi.
Comportamento:
La lontra nuota prevalentemente sul dorso e si diverte a giocare con i suoi simili, senza allontanarsi eccessivamente dalla riva.
Distribuzione:
In Italia la lontra è estremamente rara e sopravvive solo in alcune zone del sud Italia (Basilicata, Puglia, Molise, Campania e Calabria) e del centro (fiume Sangro, Abruzzo).

Copyright © 2004 - 2018 · FIPSAS LODI · all rights reserved.
Torna ai contenuti