Pseudorca - FipsasLodi

Associazione dei Pescatori Sportivi e Subacquei Lodigiani
Sezione Provinciale Convenzionata F.I.P.S.A.S. - Milano/Lodi
Piazzale degli Sport, 1 - Lodi - Tel.02 2046863
Orari di Segreteria: da Lunedì a Giovedì - 9 * 12,30 - 13,30 * 17 - Venerdì - Sabato e Festivi chiuso
Vai ai contenuti

Pseudorca

Abitanti acque > Mammiferi marini

Classe: Mammiferi
Ordine: Cetacei
Famiglia: Delphinidae
Nome scientifico: Pseudorca crassidens
Nome italiano: Pseudorca

Morfologia:
Corpo sottile ed allungato. Testa appuntita ma arrotondata in prossimità del rostro. Quest'ultimo non evidente. Pinna dorsale evidente, alta e falcata con margine posteriore particolarmente concavo e sommità appuntita, posta in posizione centrale. Le pinne pettorali sono appuntite, lunghe e strette. Colorazione dal nero al grigio scuro. Colorazione del collo e del ventre: qualche volta è visibile una macchia chiara a forma di ancora.
Riproduzione e accrescimento:
Negli adulti la lunghezza è di circa 4-6 metri con un peso di 1-2 tonnellate circa. Nei neonati la lunghezza è di 1,6-1,9 metri con u  peso di 80 kg circa
Alimentazione:
Dieta a base di calamari, polpi, pesci ed occasionalmente piccoli mammiferi.
Comportamento:
Spesso in branchi, sembra essere una specie molto acrobatica. Si avvicina alle imbarcazioni, alla cui prua spesso fa bowriding.
Distribuzione:
Considerata specie occasionale, nel Mediterraneo è stata segnalata in particolare in acque meridionali del bacino. Si pensa che possa arrivare nel Mare Nostrum entrando dallo Stretto di Gibilterra o dal Mar Rosso.


Copyright © 2004 - 2018 · FIPSAS LODI · all rights reserved.
Torna ai contenuti