Sirenidi - FipsasLodi

Associazione dei Pescatori Sportivi e Subacquei Lodigiani
Sezione Provinciale Convenzionata F.I.P.S.A.S. - Milano/Lodi
Piazzale degli Sport, 1 - Lodi - Tel.02 2046863
Orari di Segreteria: da Lunedì a Giovedì - 9 * 12,30 - 13,30 * 17 - Venerdì - Sabato e Festivi chiuso
Vai ai contenuti

Sirenidi

Abitanti acque > Mammiferi marini

Classe: Mammiferi
Ordine: Sirenia
Famiglia: Caudati o Urodeli
Nome scientifico: Rhytina gigas
Nome italiano: Sirenidi

Morfologia:
Sirenidi Famiglia di caudati o urodeli dal corpo anguilliforme. Questi anfibi non hanno arti posteriori, ma solo piccoli arti anteriori; respirano grazie a branchie esterne e hanno fessure branchiali e occhi privi di palpebre.
Riproduzione e accrescimento:
La grande sirena (Siren lacertina), misura dai 50 ai 90 cm di lunghezza. La sirena minore o sirena intermedia (Siren intermedia), misura dai 20 ai 70 cm. La sirena del fango (Pseudobranchus striatus), raramente supera i 20 cm.
Alimentazione:
si nutrono di invertebrati acquatici.
Comportamento:
I sirenidi lasciano raramente l'acqua; hanno abitudini notturne
Distribuzione:
La grande sirena (Siren lacertina), vive nelle pianure costiere dell'Atlantico, dal District of Columbia fino all'Alabama e alla Florida. La sirena minore o sirena intermedia (Siren intermedia), ha un areale che si estende dal Texas verso est, alla Florida e alla Virginia, e verso nord, all'Illinois. La sirena del fango (Pseudobranchus striatus), vive in Georgia, Florida e South Carolina.


Copyright © 2004 - 2018 · FIPSAS LODI · all rights reserved.
Torna ai contenuti